Appassionata alla vita

«È bello vivere perché vivere è ricominciare, sempre, ad ogni istante» scrive Cesare Pavese nel Mestiere di vivere.
[…]
Tra i corridoi delle scuole e nelle aule riunioni, già nei primi giorni di settembre, si vedono volti stanchi, disillusi, spesso senza speranza. Prima ancora che ai giovani, la speranza manca troppo spesso a noi adulti, che ci nascondiamo poi dietro ai cambiamenti dei giovani, alla loro svogliatezza e alla loro pigrizia. Scrive Papa Benedetto XVI: «Alla radice della crisi dell’educazione c’è […] una crisi di fiducia nella vita».

Ho già scritto in altre due occasioni del periodo che sto vivendo, che da un’aridità di stimoli e di relazioni mi sta muovendo verso una ricchezza nuova e più radicata di quanto non lo sia stata quella, pur fondamentalmente e profondamente sana, vissuta nel passato recente.
L’avvicinarsi dell’inizio delle lezioni, nel mio caso universitarie, diventa allora uno fra i primi stimoli non solo a trasformare la mia interiorità, ma anche ad agirla (finalmente!) nella concretezza, o meglio in una concretezza più massiccia e pervasiva.
Ho anche scritto che ciò che mi ha salvato in quest’estate torrida – sotto molti punti di vista – dalla depressione, dalla “noia” e dal dolore esistenziale (e che per inciso mi ha salvato anche nell’infanzia dal medesimo guaio) è la gioia che provo attualizzando, rinnovando e in particolare mettendo al servizio di altri le mie capacità, le mie competenze, ecc.: in una parola i miei talenti. In una parola, ancora, diversa e più ampia; mi salva la mia passione per l’uomo.
Uomo-umanità (e di conseguenza, uomo-individuo; ogni individuo).
Uomo che è più di un animale, non per dignità ma per sostanza, nonostante le sue numerose e alle volte disgustose pecche, mancanze; i suoi vuoti di luna. Per questo, a dispetto del dis-prezzo e dell’odio (inteso come repulsione verso ciò che è male) che spesso sento nei suoi confronti; non posso sottoscrivere l’affermazione – per me semischerzosa, ma per alcuni nient’affatto – che recita: “Più conosco gli uomini, più amo gli animali”.
Passione per l’uomo, passione per la vita; che diventa movimento di carità e speranza.

Annunci

2 thoughts on “Appassionata alla vita

Lascia un commento... vuoi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...