Le radici danno rami

.
Le radici danno rami.
I padri danno figli.

Le tue radici dentro me danno ancora nuovi rami,
e l’intreccio dei nostri rami non è slegato dalla morte.

Josh Keyes – Rise above

Advertisements

2 thoughts on “Le radici danno rami

  1. gli antichi greci distinguevano fra «zòon» e «biòs» (ed anche nietzsche esprime gli stessi concetti in alcuni passi)

    «zòon» è il flusso continuo ed ininterrotto della vita, tale per cui siamo tutti parte di un unico, peraltro affascinante, processo

    «biòs» è quell’evento, ritagliato nel flusso, riconducibile ad un soggetto individuale, per un certo periodo, prima che la vita continui oltre quel singolo evento, quella singola esperienza di vita

    chi è credente colloca nell’evento umano anche una scintilla speciale, un influsso divino, un «di più»

    è un’idea affascinante e poetica, che io rispetto, anche se non mi appartiene

    a parte queste mie un pò noiosette e saccenti divagazioni, posso confermare che il rapporto, il legame, la continuità, la si percepisce sempre vivida nel corso degli anni

    ricordo mio nonno, uomo indurito da tante guerre e da tante asprezze del vivere, che a novant’anni si commuoveva pensando alla sua mamma, morta da oltre sessant’anni

    nulla si cancella in noi e l’essenziale si rafforza

Lascia un commento... vuoi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...