Nebbia in val padana

Oggi sono stata in giro in auto a sbrigare delle cose (Codogno, Lodi, Casalpusterlengo; sì, quello di Gene Gnocchi). Sono partita alle 7:00, appena prima che iniziasse a piovere e abbastanza prima che schiarisse, e lungo la strada la mattina presto già si incontra la nebbia, in queste zone.
L’immagine più bella che mi sono fotografata nella mente è quella di un piccolo duomo di paese, la facciata illuminata da una discreta luce giallo paglierino che saliva dal basso, e questa chioma di schiuma che aleggiava tra l’azzurro ed il verde acqua dell’aria vagamente umida.

In Cina, ho appreso ieri, c’è chi imbottiglia aria pura e la rivende per l’equivalente di meno di un dollaro.
Anche la nebbia si può imbottigliare, ma io la preferisco al naturale, non intrappolata.

Advertisements

4 thoughts on “Nebbia in val padana

Lascia un commento... vuoi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...