Il fiore sopra il cactus

Tra le bancarelle del mercato che ho visitato ieri in piazza ce n’era una che rivendeva doppioni di libri, provenienti dalla biblioteca comunale e da quella del carcere di Canton Mombello di Brescia.
Un volantino presentava l’inventario di testi, media, prestiti e utenti, raccontava del progetto di riqualificazione lavorativa dei detenuti,  e rappresentava ciò che questi ultimi – spesso, intuisco, giovani – pensano della biblioteca.

Noi la pensiamo così… mi hanno colpito due pensieri in particolare:

Il libro mi fa compagnia… perché parla solo quando vuoi tu, il compagno di cella invece…

bla-bla-bla

Vedo la biblioteca come… il fiore sopra il cactus.

wanted_cactus_da_fiore

Come si nota, l’umanità vive i medesimi drammi e le medesime gioie primarie ovunque si trovi, e in qualunque circostanza. E anche quando è a piede libero, ha bisogno di evasione per star bene.

Advertisements

2 thoughts on “Il fiore sopra il cactus

Lascia un commento... vuoi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...