Strabismi

Il diavolo non è “il male personificato”, è una persona (angelica) che ha scelto di agire per il male.
Altrimenti lasciamo intendere che il male sia un principio a sé stante, in opposizione al bene, invece che la sua negazione.

Il presepe è sì un simbolo identitario, ma solo accidentalmente e solo molto dopo essere la rappresentazione (realistica quindi e non simbolica) di una famiglia e di un evento precisi e circostanziati.

Advertisements

3 thoughts on “Strabismi

  1. in effetti è una discussione di grande vastità, quella della natura del male; nel complesso mi piace la visione di S.Agostino che lo vede appunto come una negazione del bene, una mancanza, più che una entità autonoma

    e a ben vedere anche dentro di noi il male è più spesso una carenza, un’incapacità, una mancanza di forza più che un vero e proprio intento

Lascia un commento... vuoi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...