A proposito di libri

Più libri possiedo meno ne leggo.

Ecco una semplice, ma cruciale – direi fatidica – presa di coscienza che mi ha còlto nell’ultima settimana, tutta dedicata al decluttering dei libri.
Ecco cos’era quella quasi fatica di fronte alle librerie, al momento di scegliere il prossimo libro da leggere: ansia. Il peso, la tortura – dolce ma pur sempre tortura – di dover scegliere tra mille titoli. Troppi. Che ti fan venire voglia di tutto contemporaneamente, e ti fan sentire capace e veramente appassionato di nulla.
Il mio decluttering sui libri, in nove giorni, è terminato. Di già.
Ne racconterò con calma.
Intanto, però, i libri fotografici, d’arte ed i saggi son diventati subito più accessibili, fruibili.
E la narrativa, scremata di tutto ciò che non le appartiene, è tornata ad essere il parco giochi di quando non avevo alcuna altra occupazione al mondo.
Ecco la mole di libri… “ancora da leggere” – sigh – che negli anni ho collezionato, adesso ben separati dagli altri (e non sono nemmeno tutti):

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ho finito, ma non ho finito: di qui in avanti c’è ancora decluttering, ma il difficile è fatto: sui ripiani c’è ancora molto superfluo, ma nulla che non meriti almeno una rilettura o riconsiderazione prima di andarsene.
L’ho detto, da qualche parte, che sarò drastica; vero?
Voglio ulteriori spazi per nuove cose, che mi stanno a cuore e travolta dalla corrente di acquisti meno importanti non ho degnato della giusta attenzione; per esempio, molti saggi di Oliver Sacks e – perché no – l’opera completa di Shakespeare in una buona edizione.

Verosimilmente, nel primo lungo periodo ho declutterato libri uno alla volta, e poi a ondate (portandomene a casa altri usati ad ogni occasione di scambio).
Mi sono però accorta, quando ripensavo ai singoli libri tolti dallo scaffale e “liberati”, che provavo solo piacere per averli letti e mai tristezza per non poterli più maneggiare.
Devo aver assimilato bene questo fatto, perché ci ho dato dentro senza pietà – ma salutando ogni libro con tanto affetto. Questo sempre.

Annunci

2 thoughts on “A proposito di libri

  1. Brava! Anche se io sono mooolto più drastica di te (ormai adesso a casa mia avrò sì e no 20/30 libri)! Comunque continua così ❤️ non ti senti più libera ad avere meno cose? Io ormai sono definitivamente passata a setacciare i vestiti di Flavio (anche se non è previsto nel manuale)… Ma c’era ormai troppa differenza tra le mie e le sue cose! Tanto l’ultima parola spetta comunque a lui! 😉 effetto collaterale del konmaritunnel: non riesco più a comprare nulla!!! Se non dopo attenta analisi!!! 😉 non entra più nulla dalla mia porta di casa se non sono strasicura!!! 😂😂😂 avanti così!

  2. GreenTea, 20/30 titoli forse per me sono troppo (pochi), ma di fatto il mio sogno proibito è quello di riuscire a restare, un bel giorno, entro i 100. Almeno, poi chissà: in fondo prima di farlo, non credevo nemmeno di poter iniziare questo “ribaltone”! 😀
    Non a caso quella frase un po’ criptica: “ho finito ma non ho finito”… che sta a dire: la libreria sarà anche a posto, ma di declutterare non posso dire di aver finito, perché qui non si tratta soltanto di prendere in mano l’oggetto e valutarlo.

    Sì, mi sento estremamente libera.
    Eppure, più porto libri al Libraccio, più ne sento il peso fisico, più voglia mi viene di liberarmene ancora e mi pare di aver davanti tanta strada…
    … poi entro e, che bellezza; osservo, sfoglio, leggo ma non desidero acquistare: è come la fame nervosa che da un giorno all’altro scompare perché hai trovato un compagno – e a quel punto nulla sembra più mancare.

    A tal proposito, ecco cosa ho letto di recente sulla maglietta di una donna in coda vicino a me da Mercatopoli (sto cercando di mettere la frase sulla copertina di Fb, ma invano…): Quello che non ho è quello che non mi manca.

Lascia un commento... vuoi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...